Assistenza
081 858 78 51

Distorsori - Overdrive - Booster

Questo è stato il primo effetto utilizzato soprattutto dai chitarristi ma oggi ampiamente diffuso anche tra i bassisti. In origine, non era creato con il pedale ma veniva riprodotto aumentando al massimo il volume dell’amplificatore che andava in saturazione e produceva un suono sporco e distorto. Erano gli anni ’60 e il rock cominciava a farsi strada tra le mani dei chitarristi e dei bassisti che iniziarono ad amare questo effetto riproponendolo nei loro brani.

Il suono risulta distorto, sporco e con una buona sustain, ovvero la nota dura più a lungo.

L’overdrive è figlio del distorsore, che come abbiamo già detto, all’inizio si realizzava con la saturazione dell’amplificatore.

Negli anni sono nati pedali che riproducevano effetti simili a quelli del distorsore, tra questi anche l’overdrive. Anche questo pedale si basa sulla saturazione ed è progettato per operare con i segnali bassi. Rispetto al precedente è meno aggressivo e crea meno armoniche ma viene comunque usato negli stili duri come il rock.

Scegliete la distorsione che fa per voi tra tantissimi pedali di noti marchi: Blackstar, Boss, Danelectro, Tc Electronic, Eko, Ibanez, Marshall, Mesa Boogie, Orange, Nux, Dunlop.

11 oggetto(i)
Pagina:
  1. 1
  2. 2
11 oggetto(i)
Pagina:
  1. 1
  2. 2