Assistenza
081 858 78 51

Flauti

Il flauto è un aereofono labiale con imboccatura naturale.Puo' essere dritto come nel caso del flauto dolce e traverso, cioè suonato "di lato".
L'emissione del suono è dovuta all'oscillazione della colonna d'aria che, indirizzata dal suonatore sull'orlo del foro d'imboccatura, forma vortici che ne provocano l'oscillazione dentro e fuori dal foro mettendo in vibrazione l'aria all'interno dello strumento.
Il corpo centrale del flauto traverso si compone di 16 chiavi e 14 fori, costituendo la parte principale della meccanica su cui agiscono le dita. Esistono due tipologie di meccanica: a fori chiusi, detto sistema tedesco, o a fori aperti, detto anche sistema francese.
Il flauto traverso ha un suono limpido e la sua brillantezza lo ha reso adatto, per esempio, a imitare il canto degli uccelli, caratteristica usata in molti brani di musica classica.
In questa sezione troverete flauti per principianti e studenti e per professionisti e musicisti esperti: i marchi da tenere in considerazione sono sicuramente Roy Benson, J.Micheal, Grassi e l'immncabile Yamaha.

37 oggetto(i)
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
37 oggetto(i)
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4