Assistenza
081 858 78 51

Rcf Art 912A.

Diffusori Attivi

639,00 € 599,00 €
Codice Prodotto: 131489
Ordinabile su richiesta

Qtà:
 Spedizione Gratuita
FINANZIAMENTO FINDOMESTIC



Messaggio pubblicitario con finalità promozionale...
Offerta di credito valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021, con decorrenza media della prima rata a 90 giorni. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A.. IEBCC visibile nel percorso on line. Ciaravola s.r.l. opera quale intermediario del credito per Findomestic Banca S.p.A., non in esclusiva.
prezzi BASSI
hai trovato un prezzo più basso? contattaci
Descrizione

RCF ART 912 Diffusore Amplificato a 2 vie 12"+ 1,75" 1050W RMS 2100W Picco

ART 912-A è un diffusore progettato per prestazioni sonore di qualità stellare e doti di versatilità nelle applicazioni audio più impegnative. La combinazione tra un driver a compressione da 1,75", un woofer da 12", un amplificatore a 2-canali da 2100 W e una guida d'onda True Resistive Waveguide a direttività costante produce una copertura di 100° x 60° coerente su tutta la zona d’ascolto e un suono privo di distorsione con livelli di pressione sonora fino a 130 dB SPL. Il diffusore ART 912-A può essere usato come unità stand-alone in un sistema FOH, satellite accoppiato a un subwoofer, monitor da palco o unità da sospensione – offrendo sempre prestazioni elevate e grande affidabilità in un formato compatto. Progettato per essere il diffusore più flessibile della sua categoria, integra anche molteplici punti di ancoraggio per l’installazione fissa. Grazie agli algoritmi proprietari RCF FiRPHASE e Bass Motion Control, perfettamente calibrati per ciascun modello, il pubblico godrà un’assoluta chiarezza nella riproduzione della voce e una risposta alle basse frequenze profonda e potente. L’elegante cabinet utilizza uno speciale materiale composito in polipropilene, rinforzato internamente tramite una struttura M-brace, che lo rende facile da trasportare e sicuro da montare su stativi, a parete, in sospensione o agganciato a strutture di rigging mediante i molteplici punti di ancoraggio integrati.

Caratteristiche Tecniche:

  • Fino a 130 dB di pressione sonora (SPL)
  • Biamplificazione in Classe D da 2100W
  • Risposta in frequenza lineare: 50 ÷ 20000 Hz
  • Driver a compressione da 1,75"
  • Woofer da 12"
  • Tecnologia FiRPHASE per fase a zero gradi
  • Bass Motion Control per la gestione dell’escursione del woofer

 

POTENZA CHE MUOVE 

L’amplificatore più potente della sua categoria. Gli avanzamenti di RCF nel design dei trasduttori li rende ancora più forti e potenti: gli amplificatori seguono questa evoluzione. Con una potenza di 2100 W, l'amplificatore a 2-canali in classe D dei diffusori della Serie ART 9 è il 50% più potente rispetto ai modelli precedenti ed è in grado di gestire livelli di pressione sonora estremi, con un attacco ultra-veloce, una risposta realistica ai transienti e una dispersione termica molto bassa. I diffusori della Serie ART 9 sono energeticamente molto efficienti, per cui non necessitano di ventole di raffreddamento: l’amplificatore è saldamente attaccato a un solido scambiatore termico in alluminio posto sul pannello posteriore del cabinet, senza parti mobili. Essendo fisicamente fissato alla struttura interna, l’amplificatore è ancorato saldamente al cabinet. Il circuito d’ingresso è il risultato di un nuovo design a bassa distorsione ed è dotato di un evoluto limiter di sicurezza che preserva il carattere autentico del segnale a qualsiasi livello. Tutti gli amplificatori della Serie ART 9 sono progettati secondo le norme EN62368-1 per garantire la massima sicurezza e dispongono di una sezione di alimentazione switching che coniuga efficienza elevata e peso minimo.

 

BASS MOTION CONTROL

Gli ingegneri RCF hanno escogitato una nuova soluzione per migliorare le prestazioni alle basse frequenze, permettendo di rimuovere il filtro passa-alto e sostituendolo con un approccio inedito. BMC (Bass Motion Control) è una soluzione innovativa per la gestione dell’escursione del woofer. Grazie al BMC, i diffusori della Serie ART 9 sono in grado di gestire le frequenze udibili più basse senza influire sulla stabilità del trasduttore, fornendo così una linearità estesa e una migliore integrità sonora a tutti i livelli di volume.

Il metodo BMC agisce creando una mappa completa del comportamento dinamico del woofer per generare un algoritmo personalizzato che limita solo le sovra-escursioni. Questo fornisce al trasduttore una totale libertà di riproduzione del segnale. Di norma, i filtri passa-alto proteggono il woofer preservandolo da movimenti potenzialmente distruttivi, ma ne cambiano il comportamento di fase: il nuovo algoritmo BMC infrange questa regola. In combinazione con la tecnologia FiRPHASE, la Serie ART 9 offre un livello di prestazioni audio DSP mai raggiunto in questa categoria di diffusori.